声明書 » Appello

Appello

La guerra inizia nel nome dell’autodifesa.
La guerra beneficia l’industria delle armi.
La guerra non si può controllare una volta iniziata.

La guerra inizia facilmente e finisce con difficoltà.
La guerra ferisce vecchi e bambini, non solo i soldati.
La guerra danneggia il corpo e lo spirito.

Non si manipola lo spirito umano.
Ciascuno deve avere il controllo sulla propria vita.
Non si soffoca il mare con basi militari.
Non si sporca il cielo con il boato dei cannoni.

Vogliamo vivere in un paese speciale, orgoglioso della propria saggezza, non in un paese ‘normale’ che ammira la forza militare.

Il sapere non è uno strumento di guerra.
Il sapere non è uno strumento del capitalismo.
Il sapere non è al servizio del potere.

Dobbiamo opporci con tutte le nostre forze a questo governo per creare e proteggere lo spazio per vivere e pensare liberamente.

Campgna per la Libertà e la Pace dell’Università di Kyoto.